I 5 Consigli Per Risparmiare a Londra – Dall’Alloggio al Mangiare!

  • come-risparmiare-a-londra




I 5 Consigli Per Risparmiare a Londra – Dall’Alloggio al Mangiare!

Londra è una città bellissima, affascinante, piena di storia. Una metropoli che attrae milioni di turisti da tutto il mondo. Il cuore pulsante dell’Inghilterra e di tutta l’Europa. Se c’è però un difetto che questa splendida città ha, è quello di non essere molto economica. Tante persone rimangono colpiti dalla bellezza quasi stordente di Londra al pari del suo costo della vita, che spesso risulta essere molto oneroso. Tutto vero, ma ci sono alcuni metodi e alcuni accorgimenti per godersi la permanenza a Londra senza doversi ritrovare necessariamente con il portafoglio vuoto. Il tutto sta nel sapere quali “precauzioni” prendere. In questo articolo vogliamo darvi alcuni consigli su come risparmiare a Londra, dal momento dell’arrivo fino all’ultimo giorno di permanenza nella capitale inglese.




Risparmiare sugli ostelli a Londra

risparmiare-a-londra

Alcuni dei motivi che rendono Londra una città poco economica sono le cifre richieste dagli alberghi per il pernottamento all’interno delle loro strutture. Non temete, esistono alcune alternative. Londra è piena di ostelli, e quest’ultimi possono essere un buon compromesso tra risparmio e qualità. Alcuni ostelli che vi consigliamo sono:

Wilson House: si trova vicino allo Speaker’s Corner di Hyde Park, ed è consigliato soprattutto agli studenti che non vogliono allontanarsi da caffè, bar e ristoranti della città.

The Londonears: è situato in posizione centralissima, poiché si trova vicino alla ruota panoramica del London Eye. Consigliato alle famiglie che desiderano un alloggio vicino al centro di Londra.

SoHostel: come si evince dal nome, questo ostello si trova nello storico quartiere di Soho, ed è consigliato soprattutto a chi vuole essere vicino ai locali della movida londinese.

Travel Joy Hostels: situato nei pressi del Tamigi, nel pieno del quartiere di Westminster, questo ostello si trova proprio sopra ad un pub, ed è un ottimo compromesso tra chi desidera pernottare in un posto centrale senza svenarsi economicamente.

Risparmiare sui trasporti a Londra

come-risparmiare-a-londra

Anche durante i nostri movimenti tra le varie zone di Londra possiamo prendere alcuni accorgimenti che ci portano ad un risparmio consistente. La capitale inglese è nota per il suo efficiente servizio di trasporto pubblico. Se decidiamo di muoverci con esso, è indispensabile acquistare la Oyster Card, che ci permetterà di risparmiare e spostarci in tutte le zone di Londra, senza dover acquistare un biglietto (non affatto economico) per ogni singolo spostamento che effettuiamo. La Oyster Card ha un limite di spesa giornaliero, e se vogliamo ricaricarla basterà recarsi presso i numerosi sportelli presenti all’interno delle Underground. Un’alternativa al trasporto pubblico è il trasporto fai-da-te, come la Bike Sharing: servizio gratuito per i primi 30 minuti, successivamente ₤2 ogni mezzora. Se siete di ritorno da una serata, ma non volete prendere i mezzi, vi consigliamo di scegliere e prenotare tra i numerosi servizi di mini cab presenti (Uber in primis).
Vi consiglio di leggere anche questo articolo sulla Metro a Londra!

Risparmiare sul mangiare a Londra

cibo-economico-a-londra

Il nostro viaggio su come risparmiare a Londra continua, e si sposta sul settore..gastronomico. Quando siamo in vacanza, o comunque in una città diversa dalla nostra, stiamo attenti anche a risparmiare sul mangiare. A Londra la scelta è varia. Potete scegliere tra i vari ristoranti che propongono menù turistici a dei prezzi ragionevoli, ma quello che vi consigliamo è di provare lo street food, uno dei simboli della capitale inglese. Dal più classico fish & chips al kebab & falafel, dal souvlaki ai ravioli al vapore, Londra è piena di posti multietnici dove sedersi e gustarsi i piatti tipici delle varie culture che popolano la City. In alternativa potete recarvi presso i numerosi mercatini delle varie zone della città, oppure approfittare delle offerte all you can eat che propongono vari ristoranti.




Risparmiare sullo shopping a Londra

negozi-economici-londra

Quando siamo in un’altra città è irrefrenabile il desiderio di acquistare qualcosa: che siano souvenir, vestiti o altro, è un istinto innato del quale non riusciamo proprio a fare a meno. Su questo punto di vista Londra è piena di negozi in cui poter dar sfogo alla nostra voglia di shopping, con un occhio attento ai prezzi. In questo senso Primark,  popolarissimo negozio della città, è pieno di bellissimi capi d’abbigliamento ed accessori a cifre accessibili a tutti. Altra ottima soluzione, per quanto riguarda il vestire, sono i charity shop, in cui potete trovare ottima merce usata a prezzi più che convenienti. Se invece desiderate acquistare oggetti particolari, soprattutto vintage, vi consigliamo di recarvi presso i numerosi mercatini di Londra, che ne hanno per tutti i gusti!

Risparmiare sui musei a Londra

consigli-risparmiare-a-londra

Londra è piena di musei, e la stragrande maggioranza di essi danno la possibilità di accedervi in maniera totalmente gratuita. I principali musei ad ingresso gratuito della città sono il British Museum, lo Science Museum, la National Gallery, l’Albert & Victoria Museum, il Natural History Museum e il National Maritime Museum. Per quanto riguarda i musei non a pagamento, vi consigliamo di comprare i biglietti in anticipo on-line, con qualche giorno di anticipo rispetto alla vostra partenza per Londra. Qui l’articolo sui migliori Musei da Visitare!

Inviare denaro all’estero con Transferwise

inviare-denaro-all-estero

Se avete un parente o un amico, un altro modo per risparmiare è nell’inviare soldi all’estero attraverso Transferwise. Questo sito usa un sistema peer to peer ovvero permette il trasferimento di soldi online senza che vengano convertiti. Questi non usciranno mai dal paese di provenienza ma verrano mandati ad un apposita banca nel paese ricevente, ad esempio se invii denaro dall’Italia in UK, tu li trasferirai in Italia e la banca in UK li invierà al tuo ricevente.
Abbiamo scritto un articolo più dettagliato su come inviare denaro all’estero.




Michele Capolupo

 

 

 

2018-11-16T17:01:03+00:00ottobre 10th, 2018|Consigli Utili|Commenti disabilitati su I 5 Consigli Per Risparmiare a Londra – Dall’Alloggio al Mangiare!
Shares